Fondazione Arte CRT

Promuoviamo l’arte contemporanea come fattore di innovazione e sviluppo sociale.

Scopri di più

Chi Siamo

Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT

Più di 870 opere e 300 artisti per un investimento complessivo di oltre 40 milioni di euro. Un’unica grande collezione al servizio di due prestigiosi musei internazionali.

Scopri di più

Collezione

Visita la collezione

Le iniziative sostenute dalla Fondazione per avvicinare ai linguaggi dell’arte contemporanea e favorirne la diffusione sul territorio.

Scopri di più

Progetti

Scopri progetti e attività

NOVA CONVENTION è il tema dell’edizione 2020 di OGR YOU a cura di Guido Costa, in collaborazione con Sergey Kantsedal.

Scopri di più

news

Prosegue il viaggio di OGR YOU - NOVA CONVENTION

La mission

Promuoviamo l’arte contemporanea come fattore di innovazione e sviluppo sociale, arricchendo la collezione a disposizione della Galleria di Arte Moderna di Torino e del Castello di Rivoli e sostenendo lo sviluppo del sistema dell’arte contemporanea di Torino e del Piemonte.

chi siamo

La collezione

Più di 870 opere e 300 artisti per un investimento complessivo di oltre 40 milioni di euro. Un’unica grande collezione al servizio di due prestigiosi musei internazionali.

I progetti

Da vent’anni, la Fondazione si impegna a promuovere la cultura attraverso il coinvolgimento del pubblico.
Attraverso la sinergia tra tante realtà diverse, sviluppiamo percorsi formativi, esperienze di visita e attività di sostegno al sistema dell’arte contemporanea torinese e piemontese.

scopri tutti i progetti
OGR Public Program
OGR YOU
Swipe
CAMPO
ZonArte
#RaccontoPlurale
Contemporary Art
Master Design for Arts

OGR Public Program

OGR YOU

Swipe

CAMPO

ZonArte

#RaccontoPlurale

Contemporary Art

Master Design for Arts

Pensato per un pubblico eterogeneo, OGR Public Program è un progetto di formazione interdisciplinare, gratuito e aperto a tutti. Gli incontri proposti affrontano i campi delle arti figurative e performative, della divulgazione scientifica e delle tematiche sociali. Un percorso tra i diversi linguaggi espressivi che abitano quotidianamente gli spazi delle OGR.   Tutti i video degli incontri sono disponibili sul canale Youtube di Fondazione Arte CRT.
scopri di più

OGR YOU è un programma di formazione dedicato agli Young Adults, un segmento di età tra i meno presenti nella programmazione delle istituzioni culturali italiane. Ogni edizione è coordinata da un diverso curatore e prevede una serie di incontri e workshop con importanti ospiti nazionali e internazionali.

I giovani partecipanti – provenienti da differenti percorsi formativi e selezionati tramite open call – vengono coinvolti attraverso modalità di apprendimento non formale in riflessioni e confronti su temi rilevanti per la comprensione e la narrazione di sé.

scopri di più
Swipe - A social school è uno strumento formativo a uso didattico, offerto gratuitamente ai licei e agli studenti. Offre una serie di brevi video estratti dal patrimonio documentario di OGR Public Program e arricchiti da approfondimenti, collegamenti, domande e fonti. Ogni video può essere utilizzato per creare occasioni di confronto e approfondimento in aula o a distanza. Tutti i contenuti sono liberamente fruibili sul canale YouTube della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea - CRT.
scopri di più
CAMPO è il Corso per Curatori ideato, progettato e organizzato su iniziativa della Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT e dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo – che ha così completato l'offerta formativa del progetto RES.Ò. La piattaforma RES.Ò ha rappresentato infatti un interlocutore privilegiato del programma Campo in termini di condivisione di progettualità e professionalità, grazie alla presenza dei rappresentanti dei principali attori del sistema arte contemporanea in Piemonte, una rete di istituzioni e persone con cui gli studenti del corso entravano in stretto contatto, tramite visite e incontri dedicati. Oggi il programma CAMPO prosegue autonomamente il suo percorso. La sua unicità lo contraddistingue nel panorama dell'offerta formativa italiana per l'arte contemporanea. La formula proposta unisce il corso specialistico alla residenza in viaggio e si articola come un itinerario: partendo dal museo, base operativa per la formazione e l'esperienza professionale diretta (150 ore di didattica frontale), si sviluppa in un percorso di ricerca in movimento (200 ore di didattica sul campo) attraverso un ricco calendario di visite di studio (fieldtrips) nelle principali istituzioni artistiche italiane ed europee, negli spazi non-profit, nelle gallerie e negli studi degli artisti. Il programma prevede inoltre ore per lo studio individuale e esperienze di laboratorio. Dal 2015 Goethe-Institut Turin è partner di Campo e sostiene il progetto attraverso la promozione di lezioni, conferenze e viaggi di studio in Germania. Al termine del percorso, grazie al sostegno delle due Fondazioni, sono assegnate fino a quattro borse lavoro per un periodo di stage con i principali attori del settore sul territorio piemontese.
scopri di più
Il progetto ZonArte si inserisce nell'ambito dell’educazione e prevede un programma unico di attività (eventi, convegni, laboratori) che coinvolge i Dipartimenti Educazione delle principali istituzioni di arte contemporanea come Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Fondazione Merz e PAV Parco Arte Vivente Centro Sperimentale d'Arte Contemporanea, e in passato ha visto anche la collaborazione con Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e Cittadellarte-Fondazione Pistoletto. Configurato con una struttura flessibile, aperta e capace di contenere la complessità da cui trae origine, ZonArte è promosso e sostenuto interamente dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT. Negli anni le varie iniziative hanno contribuito a potenziare la capacità progettuale dei Dipartimenti Educazione, promuovendo il dialogo e la co-progettazione, determinando le condizioni per rendere operativa e organica la collaborazione tra le istituzioni afferenti al sistema dell’arte contemporanea di Torino e Piemonte. In una riflessione sul rapporto tra arte contemporanea e pubblico, il progetto intende configurare un orizzonte educativo alternativo rispetto alla funzione espressa dalle realtà museali. L'impianto progettuale e l'approccio metodologico mirano a favorire la costruzione di una piattaforma di confronto aperta alla collettività, promuovendo spazi di riflessione teorica e momenti di esperienza correlati all'arte e alla cultura del tempo presente. Negli anni sono state attivate numerose sinergie con soggetti sul territorio, oltre a partner internazionali, tra cui si ricordano, tra gli altri, la lunga collaborazione con la fiera internazionale Artissima, il lavoro con Casa OZ e le OGR - Officine Grandi Riparazioni Torino per il progetto Tutto Infinito di Patrick Tuttofuoco, nonché la collaborazione con il progetto MACRO ASILO di Roma per la celebrazione del decimo anno di attività di ZonArte. Dal 2018 il network coordina le attività educative per famiglie nell'ambito di OGR Public Program.
scopri di più
Promosso e sostenuto dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT, #RaccontoPlurale è un progetto nato durante i mesi di lockdown a causa della pandemia di Covid-19 con lo scopo di supportare il lavoro della comunità artistica piemontese e valdostana, indispensabile interprete dei fenomeni culturali, sociali, economici e psicologici del mondo contemporaneo e fortemente penalizzata da una circostanza eccezionale che ha stravolto e condizionato le vite di tutti. Grazie al supporto di un Comitato Scientifico (composto da Francesca Comisso, Olga Gambari e Luisa Perlo) e alla collaborazione di TAG Torino Art Galleries (l'associazione delle gallerie torinesi), sono state selezionate 60 tra le oltre 300 candidature pervenute in risposta a un open call che invitava a descrivere i pensieri, le emozioni e le difficoltà derivanti da una situazione estrema come quella del lockdown e del distanziamento sociale, facendo sentire la propria voce attraverso i linguaggi delle arti visive. Il risultato di questo processo è stato raccolto in un cofanetto che riunisce i 60 progetti selezionati, restituendo una fotografia unica e inedita dell’attuale scena artistica del territorio. Una narrazione che si sviluppa attraverso disegni, video, fotografie, testi, opere pittoriche e digitali, generosamente prodotti dalla creatività, dalle riflessioni e dalla sensibilità delle artiste e degli artisti che la animano.
scopri di più
Il progetto Contemporary Art Torino Piemonte si inserisce nell'ambito della comunicazione ed è un programma – unico in Italia – di promozione e comunicazione del Sistema Arte Contemporanea Torino e Piemonte. L’iniziativa, sviluppata dalla Città di Torino in collaborazione con tutti gli enti e le istituzioni operanti nel settore, prevede un Piano media annuale di comunicazione, anche attraverso l’aggiornamento del sito www.contemporarytorinopiemonte.it Avviato nel 2010, il Piano media di comunicazione è dedicato ai principali attori, manifestazioni ed eventi del sistema. Si pone l’obiettivo di promuovere e consolidare l'immagine di Torino e del Piemonte come polo internazionale dell'Arte contemporanea e favorire la fruizione da parte di un pubblico più ampio possibile, concentrando le uscite pubblicitarie durante il periodo autunnale, tradizionalmente dedicato all’arte contemporanea torinese. Il portale www.contemporarytorinopiemonte.it rappresenta un unicum nel panorama italiano, grazie alla sua specificità di restituire in tempo reale l’offerta culturale di tutti gli attori del Sistema Arte piemontese, rendendo pubblici tutti i contenuti relativi a ogni singolo evento con approfondimenti, video, eventi in calendario, notizie e immagini. Tra le azioni condotte sino a oggi si segnalano il restyling del logo, l'ampliamento del format precedente (con l’estensione del marchio a tutto l'anno e a tutto il Piemonte), la creazione di un calendario condiviso e un importante potenziamento dell'attività promozionale sui media e sugli altri canali abituali. A oggi la Fondazione sostiene l’iniziativa con un piano per la comunicazione dello Speciale Autunno dell’arte contemporanea a Torino e in Piemonte.
scopri di più
Il Master specialistico (II livello) in Design for Arts, inserito nell'ambito della formazione, è un programma di formazione interamente in lingua inglese istituito dal Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino. Il corso è diretto dal Prof. Pier Paolo Peruccio, con la collaborazione della Dr.ssa Gail Cochrane, ed è destinato a un massimo di 25 studenti con titolo di laurea specialistica provenienti dalle facoltà di Comunicazione, Architettura, Design, Ingegneria informatica, Scienze dello spettacolo e produzione mediale.
scopri di più

Le linee di intervento

Fruizione

Un calendario di appuntamenti sull’arte contemporanea

Educazione

Progetti formativi per il pubblico e i professionisti

Formazione

Lo spazio e il tempo per incontrare l’arte contemporanea

Comunicazione

A Torino e in Piemonte l’arte contemporanea fa sistema

Il sostegno al sistema

Le iniziative sostenute dalla Fondazione per avvicinare ai linguaggi dell’arte contemporanea e favorirne la diffusione sul territorio.

I progetti con le OGR

Progetti innovativi e gratuiti aperti a tutti e percorsi di formazione per i giovani, sviluppati in collaborazione con le OGR di Torino e in sinergia con le principali istituzioni culturali del territorio.

Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici