OGR Public Program

formazione

Un progetto interdisciplinare rivolto a tutti che offre momenti di apprendimento nei campi delle arti visive e performative e della divulgazione scientifica.

Pensato per un pubblico eterogeneo, OGR Public Program è un progetto di formazione interdisciplinare, gratuito e aperto a tutti. Gli incontri proposti affrontano i campi delle arti figurative e performative, della divulgazione scientifica e delle tematiche sociali. Un percorso tra i diversi linguaggi espressivi che abitano quotidianamente gli spazi delle OGR.

 

Tutti i video degli incontri sono disponibili sul canale Youtube di Fondazione Arte CRT.

Edizioni passate

2021 2020 2019 2018
2021 2020 2019 2018

OGR Public Program 2021

L’edizione 2021 si integra nella programmazione digitale di OGR Open Sessions attraverso una proposta di incontri in modalità live streaming che consente l’interazione con il pubblico e la maggiore accessibilità possibile attraverso il servizio di traduzione simultanea per gli incontri in lingua ed una sperimentazione in LIS, con la collaborazione dell’Istituto per i Sordi di Torino. Torna la rassegna Scintille, molto seguita dal pubblico, curata nella prima parte dell’anno dal giornalista Gabriele Beccaria che presenta ospiti del calibro di Roberto Battiston, Dario Peirone, Stefano Quintarelli e Barbara Caputo; e tornano i grandi appuntamenti connessi alla programmazione delle OGR come la conversazione con l’artista americana Jessica Stockholder. Per la rassegna OGR Talks sono previste collaborazioni con molte istituzioni culturali del territorio come Associazione Interludio, View Conference, Biennale Democrazia, Festival del Classico ed altre ancora.

 

Tutti i video degli incontri sono disponibili sul canale Youtube di Fondazione Arte CRT.

OGR Public Program 2020

Giunto alla sua terza edizione, il progetto di formazione OGR Public Program si è dovuto confrontare con l’inevitabile problema della pandemia. Nella prima parte dell’anno, al fine di mantenere attivo il dialogo con il pubblico e per capitalizzare il patrimonio documentario video esistente,  è stata prontamente attivata una rubrica digitale denominata “Memories” che è confluita nel più ampio progetto “OGR is digital”, condotto dall’ufficio comunicazione delle OGR.

La rubrica “Memories” ha riproposto, con cadenza settimanale, i video degli incontri delle due passate edizioni del Public Program.

Nella seconda parte dell’anno, con la ripresa degli incontri in presenza e dell’attivazione della modalità di  live streaming, sono stati realizzati in totale 14 incontri (suddivisi nelle quattro sezioni tematiche: OGR Productions, OGR Talks, Officine del Sapere e Domeniche in Festa) di cui 10 in presenza e 4 in live streaming, per un totale di 2.200 partecipanti, con ospiti provenienti dai più diversi campi della cultura contemporanea, dalla letteratura e la storia dalla scienza all’innovazione tecnologica, senza dimenticare l’arte e la musica: Giovanni Filoramo, Christian Greco, Piergiorgio Odifreddi, Davide Dattoli, Donatella Di Cesare, Melania Mazzucco, Mario Brunello, etc, attivando nuove collaborazioni con alcuni partner del mondo culturale torinese e non come Museo Egizio, Antiruggine, Associazione CentroScienza, Associazione Doppiozero, Università degli Studi di Torino, ZonArte, Dipartimento Educazione Castello di Rivoli e altri.

 

Tutti i video degli incontri sono disponibili sul canale Youtube di Fondazione Arte CRT.

OGR Public Program 2019

L’edizione 2019 ha visto più di 50 appuntamenti e circa 13.000 partecipanti, con la presenza di protagonisti di grande calibro come Marco Balzano, Walter Barberis, Goran Bregović, Franco Cardini, Flavio Caroli, Oliver Coates, Lella Costa, Tomaso Montanari, Carlo Olmo, Mario Rasetti, Luca Scarlini, Enrica Tesio e tanti altri. E inoltre importanti collaborazioni con partner come Biennale Democrazia, Giovani Genitori, Università degli Studi di Torino, VIEW Conference, Einaudi Editore, COLTI – Consorzio Librerie Torinesi Indipendenti, Torino Spiritualità, Workspace Ricerca X, ZonArte, Associazione Piccoli Passi Onlus e Mycotheca Universitatis Taurinensis.

 

Tutti i video degli incontri sono disponibili sul canale Youtube di Fondazione Arte CRT.

OGR Public Program 2018

L’edizione 2018 ha visto più di 40 appuntamenti e oltre 10.000 partecipanti, con la presenza di protagonisti di grande calibro come Tino Sehgal, Massimo Recalcati, David Szalay, Susan Hiller, Gunter Pauli, Slavs and Tatars, Christian Marazzi, Vincent Moon, Rokni Haerizadeh, Eva e Franco Mattes, Mauro Giacca, Alessandro Baricco, Mike Nelson, Project-TO e molti altri. E inoltre importanti collaborazioni con partner come Museo Nazionale del Cinema, Seeyousound International Music Festival, Festival della Psicologia, Salone Internazionale del Libro di Torino, Politecnico di Torino, Associazione Doppiozero, ZonArte, Share Festival, Istituto dei Sordi di Torino, Speak Torino, Fondazione circolo dei lettori, Colti.

 

Tutti i video degli incontri sono disponibili sul canale Youtube di Fondazione Arte CRT.

torna indietro
Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici