Nome
Gustav
Cognome
Metzger
Data di nascita
1926
Data di morte
2017
Nato nel 1926 a Norimberga da genitori ebrei polacchi, Gustav Metzger viene portato in salvo in Gran Bretagna insieme al fratello e a migliaia di bambini provenienti dalla Germania nazista nell’ambito dell’iniziativa Kindertransport: non rivedrà però più il padre e la madre, uccisi nel 1943 in un campo di sterminio. Come ha dichiarato in molte occasioni, sono state le circostanze traumatiche dell’infanzia a influenzare tutta la sua vita adulta, il suo rapporto con l’arte e l’attivismo politico. Cresciuto in un mondo abbagliato dall’ottimismo del dopoguerra, egli soppesa invece con lucidità le conseguenze negative del progresso tecnologico, dalla corsa agli armamenti all’impatto ambientale.
Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici