crea la tua selezione+

Pier Paolo Pasolini 2009, 2009

In comodato presso
Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
Descrizione
acciaio inox (30 gr) lucido a specchio
Dimensioni

800cm x 15cm

Numero elementi
1
Categoria
installazione
Credits
© Marzia Migliora - Courtesy Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, Rivoli-Torino foto di Paolo Pellion - Proprietà della Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT
L'artista
La frase “Forse sono io che mi sbaglio. Ma io continuo a dire che siamo tutti in pericolo” compone Pier Paolo Pasolini 2009, installazione realizzata da Marzia Migliora nello stesso anno indicato nel titolo dell’opera. Pronunciata nel pomeriggio del 1° novembre 1975, essa è l’ultima frase trascritta da Furio Colombo nel corso di un’intervista che fece a Pasolini a Roma, poi pubblicata l’8 novembre 1975 su “Tuttolibri”, il supplemento del quotidiano “La Stampa” di Torino. Vista l’ora tarda, Pasolini chiese tempo fino alla mattina successiva per rispondere alla domanda conclusiva del giornalista (“Pasolini, se tu vedi la vita così – non so se accetti questa domanda – come pensi di evitare il pericolo e il rischio?”), e per rielaborare per scritto alcuni dei concetti discussi. [...]
visita scheda artista
Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici