Cosa, 2006

In comodato presso
GAM Galleria d'Arte Moderna
Descrizione
alluminio, borotalco 
Dimensioni

41cm x 51cm x 20cm

Numero elementi
2
Categoria
scultura
Credits
©Gianni Caravaggio - Courtesy GAM - Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, Torino foto di Studio Gonella - Proprietà della Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT
L'artista
Gianni Caravaggio definisce l’opera d’arte “un dispositivo per atti demiurgici”. L’artista ritiene che ogni opera sia un’intuizione originale che contiene in una nuova forma di conoscenza. Le sue sculture sono mondi primari, ambiti all’interno dei quali il pensiero, anche quello più astratto, si manifesta quasi necessariamente in modo corporeo. Utilizzando marmo, bronzo, alluminio, ma anche polistirolo, crema, zucchero, nelle sue opere Caravaggio pone in dialogo materiali pesanti, appartenenti alla tradizione scultorea, con materiali leggeri ed effimeri, creando situazioni dinamiche tra forma e non-forma, struttura ed entropia. Le forze fisiche che regolano l’universo sono l’ampio contesto al quale Caravaggio si riferisce[...]
visita scheda artista
Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici