Nome
Teresa
Cognome
Margolles
Data di nascita
1963
Il suono è quello di uno strumento elettrico, come un trapano oppure una sega, con vibrazioni talvolta stridule. Il ritmo è quello di un’operazione manuale, con momenti di pausa o maggiore insistenza. Opera sonora di Teresa Margolles, Trepanaciones (Sonidos de la morgue) (Trapanazione suoni dell’obitorio), 2003 consiste nella fedele registrazione di suoni emessi dalla strumentazione medica impiegata nel corso di un’autopsia, in particolare per effettuare l’apertura di una scatola cranica. Come per altre opere dell’artista, il titolo fornisce alcune informazioni sull’opera, che pur cruciali per un’iniziale comprensione, lasciano tuttavia aperti all’immaginazione personale molteplici dettagli significativi.  [...] 
Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici