crea la tua selezione+

Roto - Optic, 1964

In comodato presso
Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
Descrizione
legno, metallo, animazione elettromeccanica
Dimensioni

92.5cm x 90cm x 19cm

Numero elementi
1
Categoria
tecnica mista
Credits
© Gianni Colombo - Courtesy Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, Torino foto di Paolo Pellion - Proprietà della Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT
L'artista
L’arte di Gianni Colombo accade nello spazio tra l’opera e chi la incontra. Autore di un percorso coerente, esordisce nell’ambito del Gruppo T, con Giovanni Anceschi, Davide   Boriani, Gabriele De Vecchi, Grazia Varisco e partecipa alle ricerche in ambito cinetico. Già alla fine degli anni Cinquanta, definisce ciascun lavoro come un “test” attraverso il quale sperimentare e osservare le reazioni comportamentali dei visitatori. Immettendo nelle sue opere elementi di ambiguità percettiva, nel corso della sua carriera sperimenta un’ampia libertà formale, restando fedele all’idea di “opera aperta”, interpretabile ed esperibile a vari livelli, la cui immagine finale è prodotta dagli stessi osservatori. [...] 
visita scheda artista
Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici