Nome
Mat
Cognome
Collishaw
Data di nascita
1966

Parte del gruppo dei Young British Artists, divenuti famosi dopo la mostra Freeze del 1988, Mat Collishaw decise di allontanarsi dal sensazionalismo di quella prima esperienza dedicandosi alla ricerca di un più ambiguo equilibrio tra bellezza e inquietudine.

Molti suoi lavori fotografici e video uniscono ad un occhio educato ai classici della storia dell’arte un sottile malessere dai toni vittoriani. Una delle prime serie fotografiche di questo nuovo corso, iniziata verso la metà degli anni novanta, presentò numerosi scatti di lilium e amarillis come simboli di una sessualità malata: “Trassi  ispirazione da un dandy del XIX secolo che divenne un collezionista ossessivo di fiori con i quali si rinchiuse in un palazzo. La decadenza dell’ambiente arrivò a tal punto che i fiori divennero malati, come se la sua mente avesse il potere di ammorbarli… pensai che fosse una buona immagine su cui lavorare” (J. Lack, Dazed and Confused, www.matcollishaw.com). [...]
Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici