Leggere, 1972

In comodato presso
GAM Galleria d'Arte Moderna
Descrizione
Brossura, Torino: Ed. Sperone.
Dimensioni

11.5cm x 17cm

Pagine
56
Edizione
Edizione originale
L'artista

Le sue prime ricerche artistiche nascono all’interno della disciplina pittorica, ma Anselmo da subito cerca di non avere un approccio nostalgico nella realizzazione del dipinto che comunque percepisce come uno spazio chiuso in sé, separato dalla sensibilità dell’artista. Come racconta Jean-Christophe Ammann, Anselmo ha detto: “È vero che il dipinto ha un suo fascino, però ti esclude, rimani da solo con le tue emozioni”. Noto è il racconto dell’artista del giorno in cui all’alba, sulla cima dello Stromboli, ha avuto netta la percezione di quell’infinito del quale tutte le sue opere, da allora, sono diventate nuclei. A differenza di quanto accade al di fuori del chiuso piano immaginativo della tela, i fulcri energetici creati attraverso le sue installazioni comprendono in sé il tutto. L’artista, lo spettatore, le geometrie cosmiche sono inclusi. Nessun elemento resta isolato nella solitudine della sua realtà finita. [...]

visita scheda artista
Tags
Arte povera \ FLAT 2017
Visualizza la tua selezione
1
Opere selezionate

Se ti interessa avere informazioni più dettagliate sulle opere selezionate, per motivi professionali o di ricerca, scrivici e saremo felici di aiutarti.

scrivici